Yildiz conquista Montella: «Tecnicamente è tra i più bravi, può diventare un campione se farà questo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Yildiz conquista Montella: «Tecnicamente è tra i più bravi, può diventare un campione se farà questo»

Pubblicato

su

Yildiz conquista Montella: «Tecnicamente è tra i più bravi, può diventare un campione se farà questo». Le dichiarazioni

Montella, Ct della Turchia, ha raccontato alcuni retroscena su Yildiz. Queste le dichiarazioni sul giovane attaccante della Juve a Sky Sport.

PRIMA CHIAMATA IN TURCHIA – «Ho preso informazioni, l’avevo visto giocare in Next Gen della Juve. Ero curioso di vederlo, mi ha colpito dal primo momento. L’ho fatto giocare subito, contro la Croazia col risultato in bilico. In amichevole l’ho voluto testare con la Germania davanti a 70 mila tifosi. Ha dato una risposta da grande giocatore. Fa intravedere di diventare campione, ma per diventarlo c’è tutto un percorso. Mi sembra un bravissimo ragazzo come atteggiamenti, ma non posso testarlo tutti i giorni. Ha futuro davanti da se, ma dipende molto dal suo atteggiamento. Gestire il successo è altrettanto difficile che diventare un grande giocatore».

LE SUE IMPRESSIONI SU YILDIZ – «La sua prima chiamata in nazionale l’ho visto spavaldo a livello di atteggiamento, non arrogante. Tecnicamente nel primo controllo è tra i più bravi che ho visto. Deve imparare a gestire i momenti della partita, lui vorrebbe sempre fare tutto e essere decisivo. Da un lato è positivo, dall’altro deve gestire i momenti. Ha l’età dalla sua parte, deve giocare e col tempo imparerà».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.