Ziliani: «Juve Bologna illegale, per chi ama il calcio col verme»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Ziliani sbotta: «Juve Bologna illegale, per chi ama il calcio col verme»

Pubblicato

su

Paolo Ziliani sbotta dopo gli episodi di Juve Bologna: il suo commento aizza così le polemiche del giorno dopo

Paolo Ziliani, su Twitter, polemizza sugli episodi da moviola di Juve-Bologna.

IL MESSAGGIO – «Nel match d’esibizione tra Juventus e Bologna inserito nella 2^ giornata di campionato, memorabile performance dell’arbitro Di Bello. Iling-Junior atterra Ndoye che sta segnando a porta vuota ma l’arbitro invece di dare rigore al Bologna (già in vantaggio per 1-0) ed espellere Iling, lascia proseguire (col VAR Fourneau che lo asseconda), ammonisce Motta ed espelle un componente della panchina del Bologna. Tutto in diretta per il divertimento di chi ama il calcio col verme, quello targato AJA e FJGC. Invece di ricominciare la partita in 10 uomini e da un possibile svantaggio di 0-2, la Juventus ricomincia così in 11 contro 11 e la pareggia. Poi si disperano se la gente non si abbona più alle tv o si abbona al pezzotto. Che è illegale, è vero, ma meno delle partite made in Italy».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.