Connettiti con noi

Hanno Detto

Allegri a Mediaset: «Zero trofei, questa rabbia va tenuta per l’anno prossimo»

Pubblicato

su

Massimiliano Allegri, allenatore della Juve, ha parlato dopo la finale di Coppa Italia contro l’Inter. Le parole

Massimiliano Allegri a Mediaset dopo Juve Inter. Le sue dichiarazioni.

ESPULSIONE – «È passato uno dell’Inter e mi ha dato una pedata. L’arbitro poi mi ha espulso. Non cambia niente, c’è da fare i complimenti all’Inter. Usciamo da un’annata in cui non abbiamo vinto trofei. Questa rabbia va tenuta per l’anno prossimo dove dobbiamo tornare a vincere. Siamo calati nella parte finale, c’erano giocatori che rientravano e avevano poco nelle gambe. C’è amarezza perché avevamo fatto una bella prestazione».

COSA SI PORTA DIETRO QUEST’ANNO – «Dalle esperienze ci teniamo caro tutto. Non siamo riusciti a fare risultato a Torino con l’Inter, stasera potevamo avere la rivincita. C’è solo da ringraziare i ragazzi per la partita di stasera».

STAGIONE – «In questo momento non ha senso dirlo. Faccio i complimenti a quelli dell’Inter e ai miei ragazzi. Abbiamo fatto una bella rincorsa, ora ci concentriamo sul finire bene queste partite. Poi riposare e riprendere l’anno prossimo per tornare a vincere».

RIGORE LAUTARO – «La squadra ha fatto bene per 70′, poi avevo bisogno di cambi perché a destra nostra loro avevano un giocatore in più. Cuadrado aveva difficoltà con Perisic e mi son dovuto mettere a tre».