Allianz Stadium aperto per 300 persone: tutte le misure di sicurezza

Iscriviti
stadium
© foto www.imagephotoagency.it

Allianz Stadium aperto per 300 persone: tutte le misure di sicurezza in vista della semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juve e Milan

Stasera alle 21 torna il calcio italiano: allo Stadium si gioca Juve-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia. L’impianto bianconero riapre i battenti dopo 96 giorni e solo per 300 persone, con un cerimoniale rigidissimo che scandisce tutte le varie fasi dell’evento, per limitare i contatti. Tutti dovranno portare la mascherina fino al momento di entrare in campo. Negli spogliatoi ci si cambierà a gruppi, con l’esplicita richiesta di fare in fretta, i 6 raccattapalle ammessi dovranno essere maggiorenni.

CHI ENTRA – Come riporta Gazzetta tra i 300 ammessi ci saranno 60 persone appartenenti alla squadra ospite, 4 delegati tra Lega e antidoping, 10 giornalisti per la carta stampata, 10 fotografi, 20 licenziatari dei diritti tv, 65 uomini addetti alla produzione, 25 steward e 6 persone per il presidio igienico. Lo Stadium è stato diviso in 3 zone: interno (zona tecnico/sportiva), tribuna (area media/stampa), esterno (tv, compound, parcheggi) e ognuna non potrà ospitare più di 130 persone.

Condividi