Amauri: «La Juve è una macchina. Preferisco Higuain a Piatek»

amauri
© foto www.imagephotoagency.it

Amauri, ex attaccante della Juventus, ha parlato in un’intervista a proposito della sua ex squadra. Ecco le sue parole

L’italo brasiliano Amauri, ex giocatore con un passato nelle fila della Juventus, ha parlato a RMC Sport a proposito dei bianconeri e di Higuain. Ecco le sue parole.

HIGUAIN – «Preferisco lui a Piatek: ha una grande storia. Anche se adesso non sta vivendo un grandissimo momento, in passato ha sempre fatto bene».

MENTALITÀ – «La testa nel calcio è fondamentale. Quando stai bene, tutto gira. Porto anche l’esempio di Cavani: all’inizio a Palermo con me giocava poco e non aveva la testa giusta. Poi l’ha messa in ordine e guardate dove è arrivato».

JUVE – «La Juventus in questo momento è una macchina. La lazio sta facendo bene, ha dei grandi giocatori e gioca in casa. Non sarà una gara facile per i bianconeri. Anche il Napoli rischia, nonostante sia più forte del Milan».