Ambrosini: «L’avversario con cui più mi son scontrato era della Juve»

© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Ambrosini, ex giocatore del Milan, racconta alcuni aneddoti sul suo passato da giocatore. L’avversario con cui più si è scontrato…

Ambrosini torna sul passato a racconta brevemente i suoi momenti più nel mondo del calcio, gli avversari più difficili da affrontare e le vittorie più emozionanti. L’ex giocatore del Milan, nelle sue rivelazioni a Sky Sport, ha raccontato anche aneddoti che hanno a che fare con la Juve.

«Il più forte che ho affrontato? Zidane. Con che avversario mi sono scontrato di più? Pavel Nedved. Il momento più felice in campo? Quando Sheva ha segnato il rigore a Manchester».