Connettiti con noi

News

Atalanta Juve Primavera 4-2: prima sconfitta in campionato dei bianconeri

Pubblicato

su

La Juve Primavera ospitata dall’Atalanta nella seconda giornata di campionato: sintesi, moviola, risultato, tabellino e cronaca live

 La Juve Primavera di Andrea Bonatti incappa nel primo ko stagionale contro l’Atalanta nella seconda giornata di campionato. 4-2 il risultato finale, con le reti di Chibozo e Turco per i bianconeri vanificate dalle marcature atalantine di Omar, Bernasconi e Lozza (doppietta).


Atalanta Juve Primavera 4-2: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – Iniziata Atalanta Juve Primavera.

5′ Tiro Chibozo – Primo squillo del classe 2003, che apre l’interno dal limite e disegna una traiettoria morbida. Blocca Dajcar. Sul ribaltamento di fronte, Omar sterza e calcia, non trovando di poco la porta.

10′ Gol Omar – Colpisce alla prima occasione l’Atalanta. Omar posiziona la mirino e battezza l’angolo lontano con l’ausilio del palo, fulminando Scaglia.

18′ Occasione Iling – Grande azione personale di Iling a destra, con un cross teso al centro che non trova nessun compagno in mezzo.

22′ Tiro Iling – Alza la testa e vede Dajcar fuori dai pali. Il classe 2003 cerca l’euro-gol da centrocampo, fallendo nel suo coraggioso tentativo.

29′ Occasione Chiwisa – Si divora il raddoppio l’Atalanta, con Chiwisa che a porta completamente sguarnita spedisce sul fondo. Occasione colossale per la Dea.

32′ Tiro Zuccon – Destro dalla distanza che non sorprende Scaglia.

34′ Gol Bernasconi – Appuntamento col raddoppio solo rinviato, perché Bernasconi inventa un sinistro chirurgico e batte in diagonale Scaglia.

39′ Colpo di testa Nzouango – Ad un passo dal riaprire la partita la Juventus, con il colpo di testa di Nzouango parato con un miracolo da Dajcar.

44′ Gol Chibozo – Riapre la gara Chibozo, al secondo gol stagionale. L’attaccante, complice una deviazione, manda fuori causa Dajcar con un sinistro potente.

46′ Gol Lozza – Dopo 30′ dall’inizio della ripresa, Lozza sguscia tra i due difensori della Juventus e batte Scaglia nell’uno contro uno.

47′ Doppietta Lozza – Ancora un errore juventino nell’impostazione con Iling, Lozza viene servito in area e infila il pallone nell’angolo.

52′ Occasione Oliveri – Sbuca alle spalle della difesa Oliveri, colpendo a botta sicura di testa. Para Scaglia da pochi passi.

63′ Punizione Ceresoli – Non trova la porta il terzino dell’Atalanta, sparando lontano dai pali difesi da Scaglia.

64′ Tiro Bonetti – Cestina il gol l’attaccante della Juventus, venendo ipnotizzato dall’uscita di Dajcar.

68′ Tiro Omic – Ci prova dalla distanza il classe 2003, con il tentativo che sorvola la traversa.

79′ Occasione Sidibe – Sul calcio piazzato di Oliveri, Sidibe sbuca dalle retrovie e incorna a colpo sicuro, con il miracolo di Scaglia a dirgli di no.

82′ Gol Turco – Cross basso di Dellavalle che trova in mezzo Turco, bravo in spaccata a fulminare Dajcar da pochi passi.

96′ Colpo di testa Sidibe – Ancora Scaglia provvidenziale su Sidibe.


Migliore in campo Juve Primavera: Turco PAGELLE


Atalanta Juve Primavera 4-2: risultato e tabellino

Reti: 10′ Omar, 34′ Bernasconi, 44′ Chibozo, 46′ Lozza, 47′ Lozza, 82′ Turco

Atalanta (4-3-1-2): Dajcar; Bernasconi (70′ Regonesi), Scalvini, Berto, Ceresoli; Sidibe, Zuccon (81′ Roaldsoy), Chiwisa (65′ Giovane); Oliveri; Omar (81′ Mediero), Lozza (70′ Fisic). All. Brambilla. A disp. Stabile, Sassi, Hecko, Muhameti, Saleh

Juve Primavera (4-4-2): Scaglia; Savona (78′ Dellavalle), Citi, Nzouango, Mulazzi; Maressa (53′ Omic), Ledonne (66′ Hasa), Bonetti (66′ Sekularac), Iling; Galante, Chibozo (78′ Turco). All. Bonatti. A disp. Daffara, Senko, Doratiotto, Fiumanò, Mbangula, Muharemovic, Rouhi

Arbitro: Fiero di Pistoia

Ammoniti: 25′ Nzouango, 61′ Iling, 89′ Fisic