Bufera Balotelli: chiesto un risarcimento di 400mila euro. Cos’è successo

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Mario Balotelli, attaccante del Brescia, avrebbe chiesto un risarcimento di 400mila euro. Cos’è successo con il club

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Mario Balotelli avrebbe chiesto 400 mila euro di risarcimento per un trattamento personalizzato ingiustificato. Il Brescia, invece, non giustifica diversi comportamenti del giocatore.

In seno al club di Cellino ha preso corpo in queste settimane un dossier di errori commessi da Mario: la partecipazione discutibile al lavoro svolto da remoto durante il lockdown, il ritardo di condizione con cui si è ripresentato al campo, gli allenamenti saltati rispetto ai compagni. Balotelli respinge le accuse al mittente sentendosi messo in disparte, costretto ad allenarsi su campi secondari senza una vera ragione tecnica.

Condividi