Balzaretti: «Lo scudetto del 2006 lo sentiamo nostro, è vinto sul campo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Balzaretti: «Lo scudetto del 2006 lo sentiamo nostro, lo abbiamo vinto sul campo». L’ex bianconero in esclusiva su Juventus News 24

Intervistato in esclusiva da Juventus News24, Federico Balzaretti è tornato a parlare anche dello scudetto del 2006, poi revocato.

Il ricordo più prezioso della sua esperienza alla Juve
«Ce ne sono tanti. Abbiamo vinto in entrambi gli anni, in A e in B. Lo scudetto che è stato revocato lo sentiamo nostro, lo abbiamo vinto sul campo. Quando andammo in B molti campioni scelsero di restare: Buffon, Chiellini, Trezeguet, Nedved, Del Piero, Camoranesi. Nel calcio è così di solito: più sale il livello dei giocatori, più sale il livello delle persone. In quel momento storico si veniva da Calciopioli  ed era importante stare vicino alla gente, calandosi anche in contesti provinciali. C’era bisogno di quello, dopo il Mondiale era facile essere considerati soltanto delle star. Alla fine ne uscimmo più compatti di prima».

Condividi