Baroni: «Juve e Allegri straordinari, firmerei per il pari»

Marco Baroni
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Frosinone ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Juventus. Ecco le parole di Marco Baroni

Intervenuto in conferenza stampa, Marco Baroni, tecnico del Frosinone, ha presentato così il match contro la Juventus. Ecco alcuni passaggi delle sue dichiarazioni.

PARTITA – «E’ una partita complicata, il pronostico parla chiaro. Io e la squadra in questo momento siamo particolarmente concentrati a gestire questo entusiasmo. La squadra ha bisogno di averne ma anche di crescere, migliorare e l’obiettivo è quello di andare a Torino consapevoli che nella bellezza e nel fascino della partita e nelle stesse difficoltà insite in questa sfida c’è la possibilità e la voglia di andare a cercare una prestazione importante che ci permetta di continuare a crescere nel nostro percorso».

FORMAZIONE – «Pinamonti ha recuperato, oggi l’ho rivisto molto bene. Per Trotta vale il discorso fatto a Genova dove ha dato un buon contributo, può dare molto di più. Salvo qualche riflessione da fare, non cambieremo molto, penso ad un paio di cambi. E saranno della partita sia Daniel che Pinamonti che lo stesso Ciano. Il lavoro degli attaccanti sarà fondamentale».

JUVENTUS – «Con la Juve in questo momento sembra quasi una partita difficile da giocare. La Juve e Allegri stanno facendo qualcosa di straordinario. Da loro nessun tipo di abbassamento di tensione, dovremo noi trovare, colme ho già detto, nella bellezza di questa sfida la voglia di andare in campo per fare una prestazione straordinaria».

PARITA’ – «Sì, ci firmerei».