Connettiti con noi

Hanno Detto

Bonatti: «Siamo amareggiati. L’inizio avrebbe steso chiunque, ma noi…»

Pubblicato

su

Andrea Bonatti, allenatore della Juve Primavera, ha parlato dopo l’eliminazione dalla Youth League contro il Benfica.

Intervistato da Juventus TV, Andrea Bonatti ha parlato dopo l’eliminazione della Juve Primavera dalla Youth League contro il Benfica. Le dichiarazioni del tecnico.

CONSAPEVOLEZZA MA ANCHE AMAREZZA«Sì su vari aspetti ma toglierei il ‘ma’, l’amarezza è tantissima. Non abbiamo nessuna intenzione di nasconderla. Ma è anche tanta la soddisfazione per quanto prodotto anche oggi, in un contesto dimostratosi subito complicato. Abbiamo avuto la forza di riprenderci dopo un avvio che faceva male al morale, alla convinzione. Ci si prende tutto questo, perché è la vita».

SENSAZIONE DI VINCERLA«Quella era la volontà. Tutte le mie scelte sono andate nella direzione di una trazione anteriore con equilibrio. In superiorità numerica c’era bisogno di aprire il gioco, nell’intervallo ho cambiato la linea di costruzione a tre. Ci siamo riusciti, a volte non siamo riusciti a gestirla con i ritmi, però ho poco da recriminare per quanto abbiamo espresso. Nell’esito pesano i due episodi dove sembrava rigore, c’era davanti tutto il secondo tempo… È un episodio che può cambiare»

AGGETTIVO PER QUESTA PARTITA«Sono molto orgoglioso, ma anche amareggiato. Noi siamo nuovi a questo livello. Se la Juventus esce con amarezza significa che abbiamo spostato i livelli. Ci riempie di orgoglio perché abbiamo ben rappresentato il nostro club. E’ un’esperienza che acquisiamo e che speriamo i ragazzi si portino dietro l’anno prossimo per essere di nuovo protagonisti in questa competizione»

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.