Boniek: «La Roma può vincere, ma la panchina della Juve…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Boniek: «La Roma può vincere, ma la panchina della Juve…». Le parole dell’ex centrocampista giallorosso e bianconero

Zibi Boniek ha parlato nelle vesti di doppio ex in avvicinamento a Roma-Juventus. Così a Centro Suono Sport.

PARTITA – «La Roma le chance di vincere ce le ha. Però devo dire una cosa: l’altro giorno ho visto la Juventus e ho letto la panchina. La panchina della Juventus, se schierata, può tranquillamente arrivare in Champions. La Roma può farcela perché ha molta qualità offensiva, se tutti hanno voglia di sacrificarsi e correre può succedere di tutto».

ZANIOLO – «A me piace da morire, è un giocatore in grado di cambiare le partite da solo; mi stupisco solo di come al 75esimo abbia già finito il fiato. Mi auguro comunque di non leggere più le sue valutazioni sui giornali, la Roma per crescere deve tenersi giocatori come lui. Oggi i giocatori danno il loro meglio dai 25 ai 33 anni, dopo i 33 anni continuano a giocare solo perché gli danno soldi. Poi ci sono i fenomeni che sfuggono da ogni considerazione, ad esempio Totti».

Condividi