Connettiti con noi

Hanno Detto

Bonucci ironizza: «Bus scoperto? Ho sbagliato lavoro. Cosa è successo»

Pubblicato

su

Leonardo Bonucci racconta la sua versione dei fatti in merito alle accuse del Prefetto di Roma: le parole del difensore

Leonardo Bonucci, intervistato da Il Foglio, parla della polemica intorno ai festeggiamenti per Euro 2020 e al bus scoperto e alle accuse del Prefetto di Roma che aveva individuato in lui e Chiellini i promotori dell’iniziativa.

POLEMICHE «Ho sbagliato lavoro: dovevo candidarmi, altro che giocare a calcio. Sarei un ottimo ministro della Difesa. A ognuno il suo compito e il suo ruolo, è davvero semplicistico e molto italiano scaricare le colpe».

BUS SCOPERTO «L’intera delegazione ha chiesto il pullman scoperto e siccome il pullman coperto a prescindere era stato bloccato e sarebbe comunque stato limitato nel passaggio a seguire dalla folla che era già in strada, le autorità hanno acconsentito all’utilizzo di quello scoperto dicendo che sarebbero stati in grado di gestire la situazione».

RISCHIO FOCOLAIO? – «Noi non ci permetteremmo mai e poi mai di sostituirci alle autorità competenti, che immagino abbiano fatto le loro dovute valutazioni prima di quanto avvenuto in piazza del Popolo la sera prima e poi con il nostro passaggio in città».