Bonucci: «Tornato alla Juve per essere una bandiera»

Iscriviti
bonucci-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo Bonucci racconta la responsabilità dell’essere capitano, senza Chiellini, e bandiera della Juve. Le parole del difensore

Ai microfoni di Sky Sport, Leonardo Bonucci ha raccontato anche il peso e la responsabilità nell’avere al braccio la fascia da capitano adesso che Chiellini è infortunato.

«Sto giocando sempre, e questo da un lato mi riempie di orgoglio, e dall’altro mi dà ancora più responsabilità. Dopo l’infortunio di Giorgio sono anche Capitano, e vivo questo ruolo con la massima serietà e cura dei dettagli, anche fuori dal campo. E poi ho appena prolungato il mio contratto: sono tornato qui per essere una bandiera di questo club, e ancora una volta ringrazio tutti per questo rinnovo, tanto desiderato» ha dichiarato il numero 19 bianconero.

Condividi