BORDOCAMPO – Emre Can e quella voglia di tornare presto in Champions

Iscriviti
emre can
© foto www.imagephotoagency.it

Fuori dalla lista Uefa, Emre Can resta alla ricerca di una soluzione per gennaio: vuole tornare ad essere presto protagonista in Europa

Giocare la Champions League, per Emre Can, sarebbe importante. In ottica Europei, certamente. Ma anche per tenersi sui livelli competitivi degli ultimi anni, lontani dal rendimento attuale. L’esclusione dalla lista Uefa, la scorsa estate, lo ha messo un po’ in secondo piano. Così come le scelte di Sarri, che lo vedono in posizione molto arretrata nelle gerarchie del reparto mediano.

«Non sono contento della mia situazione a Torino, deve cambiare in qualche modo. O a Torino, o bisogna trovare un’altra soluzione» ammette Emre Can, che apre alla cessione nella prossima sessione invernale di calciomercato. Per Paratici un pezzo pregiato per il quale ascoltare eventuali proposte, potenzialmente un’opportunità per tutte le componenti sedute al tavolo della trattativa. L’asta è aperta.

Condividi