Connettiti con noi

Hanno Detto

Brambati punge: «Arrivabene non può dire la sua nel calcio»

Pubblicato

su

Brambati punge: «Arrivabene non può dire la sua nel calcio». La frecciata del procuratore al dirigente della Juve

Il procuratore Massimo Brambati a Maracanà di Tmw Radio ha lanciato una frecciata in direzione della Juve.

LE PAROLE – «La dirigenza della Juve non mi convince. Serve qualcuno che possa dire la sua a livello calcistico e Arrivabene non può farlo. Aspettiamo però perché il mercato finisce a fine agosto, l’anno scorso mi fregarono e misi la Juve tra le prime e poi hanno venduto Ronaldo e ha inciso tanto».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.