Connettiti con noi

Hanno Detto

Brambati boccia la Juve: «Che arroganza mandar via Marotta!»

Pubblicato

su

Massimo Brambati, ex giocatore e attualmente procuratore, ha parlato di alcuni temi di casa Juve. Le parole

Intervenuto a Tmw Radio, Brambati ha bocciato alcune scelte della Juve, tra cui quella di mandar via Marotta.

«Io manderei via tutti, anche se il tecnico è l’ultimo colpevole. Alcune mosse fatte prima dell’arrivo di Pirlo sono state già sbagliate. Pirlo è arrivato con un mercato già fatto, così come Sarri. Non è organizzazione questa. Non ho mai visto una squadra capace di comandare il gioco quest’anno. L’arroganza è stata quella di poter fare a meno anche di Marotta, pensando che Paratici potesse ricoprire il ruolo sia gestionale che tecnico. Credo che Marotta andava sostituito con un’altra figura che potesse avere la stessa importanza. Allegri non ha incontrato solo Andrea Agnelli ma anche John Elkann».

Continua a leggere
Advertisement