Brambati: «Ecco di chi è stata l’idea di prendere Pirlo come allenatore»

© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Brambati, ex calciatore, ha rilasciato un’intervista, parlando così dell’arrivo di Pirlo sulla panchina della Juve

Ai microfoni di TMW Radio, durante la trasmissione Maracanà, è intervenuto l’ex calciatore Massimo Brambati. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

PIRLO ALLA JUVE – «In questa decisione è stata estromessa la dirigenza, che aveva trovato in Mancini un eventuale sostituto. Qui è intervenuta la proprietà, insieme allo spogliatoio. E’ stata messa da parte la forza della parte tecnica della dirigenza. La scelta di Pirlo può essere condivisa o meno, ma se la Juve il prossimo anno arrivasse seconda, avrebbe fallito. Questioni economiche? Non le tralascerei. Klopp e Guardiola non sarebbero mai venuti, così come Zidane, ma avrebbero richiesto in impegno economico importante. Probabilmente hanno deciso di puntare su chi avrebbe avuto un costo decisamente inferiore».

Condividi