Branchini si interroga su Morata: «Migliorato lui o peggiorata la Serie A?»

Iscriviti
juve morata ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Branchini, storico procuratore, commenta l’operazione Morata alla Juventus. Ecco le parole sul centravanti bianconero

Giovanni Branchini, storico procuratore, ha parlato a TMW Radio di Morata alla Juventus. Le sue parole.

OPERAZIONE MORATA«Il campo dice ottima. C’è anche una componente emotiva, lui era molto contento di tornare in Italia e alla Juve: tutto questo ha un effetto positivo. Il suo rendimento è altissimo, e c’è da capire se è Morata ad essere migliorato molto o, purtroppo e come temo io, il livello del nostro calcio sia sceso molto. All’Atletico Madrid non era titolare, qui fa la differenza ogni volta che scenda in campo. Il nostro calcio è in crisi: se non lo si vuole dire per non depauperare il prodotto ok, ma tra noi serve capire che momento sia. Chi fa la differenza oggi un tempo era in Arabia o negli USA a svernare alla sua età».

LEGGI ANCHE: Pirlo: «Voglio vedere lo spirito di Barcellona, lo dico da inizio stagione»

 

Condividi