Briatore: «Senza Ronaldo la Juve avrebbe 12 punti in meno»

© foto Baku (Azerbaijan)

Briatore: «Senza Ronaldo la Juve avrebbe 12 punti in meno». Parla il celebre imprenditore, grande tifoso bianconero

Flavio Briatore, imprenditore e grande tifoso della Juventus, è stato intervistato da Tuttosport.

PROBLEMI JUVE – «Quando Sarri dice che la palla non viaggia, secondo me sono anche i giocatori che non vogliono cambiare: non possono essere ingabbiati oppure non fanno la differenza. Mi sembra quasi una protesta per un gioco che non riescono ad assimilare. In più occasioni abbiamo sentito Bonucci dire che il calcio di Sarri non è facile da imparare. Anche perché a volte sono i giocatori a non voler imparare una nuova “lingua”, diversa da quella che hanno sempre parlato. Specialmente se quella che parlavano prima ha portato loro successi e soddisfazioni. Posso fare un esempio che non c’entra col calcio?».

JUVE SENZA RONALDO – «Senza di lui avremmo 10-12 punti in meno. Nell’ultimo periodo ha quasi sempre salvato lui la Juve in ogni partita: 1-0 gol di Ronaldo, 1-0 gol di Ronaldo… Sì credo che 12 punti siano suoi. Prenderlo è stata davvero una grande intuizione».

Condividi