Cagliari-Juve per Maurizio Sarri: la frase che rimane

© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari-Juve per Maurizio Sarri: la frase che rimane dell’allenatore bianconero dopo il match della Sardegna Arena

Una Juventus uscita con le ossa rotte dalla Sardegna per mano di un Cagliari rigenerato dalle reti di Gagliano e Simeone. Freschi vincitori dello Scudetto, i bianconeri hanno schierato una formazione rimaneggiata, dovendo far fronte a molteplici assenze e defezioni.

A parlarne è stato anche Maurizio Sarri, nel post partita ai microfoni di DAZN, lanciando la clamorosa ipotesi in vista della sfida di sabato contro la Roma. «I problemi ce li ha creati anche la Lega, siamo l’unica squadra d’Europa a fare 5 partite in 12 giorni, neanche in 14. 20, 23, 26 e primo, quindi vediamo come stiamo domani, se è il caso di schierare l’Under 23 l’ultima partita per recuperare».

Condividi