Connettiti con noi

News

Calciomercato Juventus, la priorità ha un solo nome: Milinkovic-Savic

Pubblicato

su

Calciomercato Juventus: la priorità per i bianconeri risponde al nome di Sergej Milinkovic-Savic della Lazio

Una stagione da dimenticare o quasi. L’annata 2021/22 della Juventus è a doppia faccia. Da una parte c’è un inizio di stagione da film horror, con solamente 5 punti conquistati nelle prime 5 partite, dall’altra parte, invece, troviamo una scalata che ha permesso agli uomini di Max Allegri di arrivare sino al quarto posto in classifica e riuscendo ad entrare, seppur per poco, nella lotta allo Scudetto. Siamo agli sgoccioli di questa Serie A e sono tutti sicuri che gli ex Campioni d’Italia centreranno la qualificazione alla prossima Champions League. I principali bookmakers e siti di scommesse, a tal proposito qui puoi leggere la guida su come giocare in sicurezza, danno i bianconeri favoriti anche per il terzo posto, con il Napoli in crisi di risultato pronto a cedergli il posto.

Ecco quindi che mentre si aspetta il verdetto finale di questa stagione, la società torinese prepara già la prossima. Infatti da settimane non si fa altro che parlare di possibili colpi che possano riportare la Vecchia Signora a dominare in Italia. In particolar modo si cercherà di potenziare il centrocampo, al momento troppo fragile e più volte in difficoltà. Sono tanti i nomi sull’agenda di Agnelli, ma in cima alla lista troviamo quello di Milinkovic-Savic. Serbo classe 1995, il Sergente è il punto di riferimento della Lazio, dove più volte ha dimostrato di essere indispensabile per la manovra d’attacco, grazie all’ottimo feeling con il gol.

La dirigenza bianconera e lo stesso Max Allegri stravedono per lui. È il profilo adatto che serve a questa Juventus per risorgere e i tempi sono ormai maturi. Non a caso il rapporto tra Serej e la società biancoceleste sembra ormai ai minimi storici. La trattativa con Lotito non sarà facile, visto le alte richieste del patron laziale, oltre al fatto che ci sarà una grande concorrenza per il suo cartellino: Manchester United e Paris-Saint Germain sono alla finestra, pronti ad approfittarne in caso di addio ufficiale.

Non solo Milinkovic-Savic per la Madama, perché nuove manovre sono possibili, ma solo se andrà via Arthur. Il centrocampista brasiliano a gennaio è stato vicino a lasciare la maglia bianconera, corteggiato dall’Arsenal. In caso di cessione, il tecnico livornese vorrebbe un centrocampista con doti totalmente diverse dall’ex Barcellona. In sostanza uno alla Matic. Il centrocampista serbo, però, non è nella lista dei desideri, in quanto va per i 34 anni ed è quindi fuori dai piani della società. Al momento la pista più scottante riguarda Paredes, del PSG. Il giocatore ha il contratto in scadenza nell’estate del 2023 e sarebbe un’ottima opportunità. In alternativa c’è Jorginho, anche lui con contratto in scadenza. Dopo aver vinto tutto nel 2021 con il Chelsea e la Nazionale italiana, il centrocampista italiano non sta attraversando un buon momento, con una serie di errori dal dischetto che hanno condizionato sia l’Italia sia il club londinese. Per lui sembra arrivato il momento di cambiare aria e un suo ritorno nel campionato di Serie A potrebbe portare alla sua rinascita.

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.