Campionato Primavera 1, formula e regolamento del torneo

© foto www.imagephotoagency.it

La Lega di Serie A ha pubblicato il regolamento per il campionato Primavera 1. Ecco la formula e le regole del torneo

Il campionato di Primavera 1 inizierà nel weekend 14-15 settembre. Dopo il fallimento del Palermo, torna in gioco il Genoa, che aveva perso i play-out. Le squadre partecipanti sono: Atalanta, Bologna, Cagliari, Chievo, Empoli, Fiorentina, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Napoli, Pescara, Roma, Sampdoria, Sassuolo e Torino.

Oggi la Lega di Serie A ha pubblicato il regolamento. Le fasi saranno tre: la stagione regolare, i play-out e la fase finale. Le prime sei classificate si sfideranno così: gara 1 con 4a contro 5a, gara 2 con 3a contro 6a, e, in semifinale, 1a classificata contro vincente gara 1 e 2a classificata contro vincere gara 2. La finale sarà tra le due vincitrici delle semifinali. Ai play-out partecipano la terzultima e la quartultima, mentre le ultime due retrocedono.

In caso di parità di punti contano: punti negli scontri diretti, differenza reti negli scontri diretti, maggior numero di gol segnali negli scontri diretti, differenza reti generale, maggior numeri di gol segnati, maggior numero di gol segnati in trasferta, sorteggio.

Al torneo possono partecipare i giocatori nati dal 1 gennaio 2001 che abbiano compiuto cinque anni. Sono previsti massimo cinque fuoriquota, di cui uno senza limite di età e per il resto quattro nati nel 2000. Nella fase finale e nei play-out i fuoriquota devono essere tutti del 2000. Sono possibili cinque sostituzioni.