Connettiti con noi

Hanno Detto

Capuano striglia la Juve: «Soliti limiti, Ronaldo anonimo»

Pubblicato

su

Giovanni Capuano striglia la Juventus dopo il primo tempo contro il Milan: le parole del giornalista sulla prestazione

Una »scialba chiude il primo tempo in svantaggio con la rete di Brahim Diaz sul finire della prima frazione. I bianconeri sono apparsi scarichi soprattutto nella seconda metà in cui il Milan è riuscito a creare più occasioni.

«Partita equilibrata, vantaggio Milan meritato per quanto fatto da metà tempo in poi. Juve con i soliti limiti. Ronaldo anonimo». Queste le sue parole.