Castellazzi: «Rigore Strefezza? Caso analogo tra me e Marchisio»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Luca Castellazzi, ex portiere, ha parlato della Juventus, dell’Inter e dello scudetto

Luca Castellazzi, ex portiere di Inter e Toro, ha parlato analizzando la corsa Scudetto. Così l’ex portiere nerazzurro Luca Castellazzi ai microfoni di Radio Sportiva.

INTER – «E’ a 6 punti dalla Juve, non sono pochi. Il campionato è nelle mani dei bianconeri, vincendo 3 partite portano a casa lo scudetto. E’ importante, in un ottica di crescita, che l’Inter mantenga almeno il secondo posto».
CONTE – «Bilancio positivo, ha accorciato le distanze abissali dalla Juve. Putroppo ci sono stati errori dovuti alla fatica e ai ritmi della ripresa. Il rammarico è non aver approfittato di un’annata dove la Juve non era una schiacciasassi».
RIGORE – «A me successe un caso analogo con Marchisio quando ero in porta dell’Inter. Anche in quel caso non fu dato rigore, nell’uscita un portiere non è che può scomparire. E’ stato bravo Handanovic, per me il rigore non c’era».
Condividi