Ceferin: «Se non si dovesse giocare, sarebbe opportuno assegnare i campionati»

Iscriviti
Aleksander Ceferin
© foto www.imagephotoagency.it

Ceferin: «Se non si dovesse giocare, si dovranno assegnare i campionati». Le parole del presidente della UEFA

Aleksander Ceferin, presidente della UEFA, ha parlato al quotidiano sloveno Ekipa della questione Lverpool relativa alla possibilità di non assegnare la Premier League ai ragazzi di Klopp, smentendo categoricamente e dando un importante indicazione generale.

ASSEGNAZIONE «Non vedo come potremmo lasciare il Liverpool senza titolo. Se si tornasse a giocare, è quasi sicuro che lo vincerebbe. Se non si dovesse giocare, sarebbe comunque opportuno annunciare i risultati e determinare i campioni delle rispettive leghe nazionali. E, anche in questo caso, non vedo come potrebbe vincerlo una squadra diversa dal Liverpool. Capisco che i tifosi dei Reds saranno delusi in caso di vittoria della Premier in uno stadio vuoto, ma penso che la vinceranno in un modo o nell’altro».

Condividi