Connettiti con noi

Hanno Detto

Chalobah lancia la sfida alla Juve: «Domani vogliamo vincere»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Trevor Chalobah, giovane difensore del Chelsea di Tuchel, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions con la Juve

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League tra Chelsea e Juventus, Trevor Chalobah ha parlato della partita di domani sera e non solo. Le dichiarazioni del giovane talento dei Blues.

JUVENTUS – «Vogliamo vincere, quella contro la Juventus non è stata certamente una delle nostre migliori partite».

THIAGO SILVA – «Per me è un inizio di stagione incredibile, la velocità di come è successo. Thiago è un mentore, mi ha preso sotto la sua ala: lui e gli altri sono stati un esempio, lui è il modello a cui mi ispiro».

DATE IMPORTANTI – «Il debutto e segnare al debutto è stato bellissimo ed è splendido anche giocare queste gare in Champions League».

FEDE – «Mi ha aiutato ad arrivare qui, ho una famiglia molto religiosa. Ho sempre creduto di potercela fare, è sempre stato importante per me».

STAGIONE – «Prima della stagione pensavo di andare in prestito, poi ho dato tutto in allenamento. Non me lo aspettavo, prendo ogni giorno come viene adesso. Tuchel voleva rimanessi qui coi migliori ad allenarmi».

SIERRA LEONE – «Hanno fatto molto bene, ma io sono completamente concentrato sul club».

LEGAME COL FRATELLO – «Non fosse stato per mio fratello Nathaniel, non sarei qui. Ha avuto influenza sulla mia carriera, sono qui anche grazie a lui».