Champions League, sorteggi “limitati” nei gironi? L’idea della Uefa

champions league
© foto www.imagephotoagency.it

La Uefa starebbe pensando di limitare i sorteggi nei gironi di Champions League: ecco l’idea della massima autorità europea

La Champions League potrebbe essere limitata dall’emergenza Coronavirus. Come spiega Sky Sport, i sorteggi che si svolgeranno ad Atene l’1 e il 2 ottobre potrebbero essere limitati proprio a causa della situazione in corso.

In particolare, la Uefa starebbe pensando di restringere possibili abbinamenti in caso di impossibilità di viaggiare tra due Paesi. Se, ad esempio, non fosse possibile spostarsi tra Italia e Germania, squadre italiane e tedesche non potrebbero incontrarsi. La seconda possibilità prevede invece che si incontrino ugualmente, ma in campo neutro.

 

Condividi