Connettiti con noi

News

Chiellini, rivelazione su Koulibaly: «Gli ho detto questo dopo l’autogol di Juve-Napoli»

Pubblicato

su

koulibaly

Giorgio Chiellini, nel suo libro ‘Io, Giorgio’, ha parlato anche dell’abbraccio con Kalidou Koulibaly dopo l’autogol in Juve-Napoli

Nelle anticipazioni di Tuttosport del suo libro ‘Io, Giorgio’, Chiellini ha raccontato anche dell’abbraccio con Kalidou Koulibaly dopo l’autogol in Juve-Napoli. Queste le parole del capitano bianconero.

KOULIBALY – «Mi è venuto spontaneo abbracciarlo a fine partita, vederlo con quella faccia mi ha sciolto. Ripenso all’abbraccio a Koulibaly sul prato dell’Allianz Stadium dopo il suo autogol in Juve-Napoli del 31 agosto. Per come sono fatto, quel mio gesto mi è quasi dispiaciuto, forse sarebbe stato meglio abbracciarci nello spogliatoio e tenere questa cosa solo per noi. Ma è venuto spontaneo, ho cercato Kalidou andando verso di lui con le stampelle. La sera prima mi aveva scritto ‘In bocca al lupo’: con lui c’è sempre stato un magnifico rapporto. Un giocatore così forte, una persona così buona che al 92’ di una sfida chiave commette un errore del genere! Vederlo con quella faccia mi ha sciolto: ho sentito che dovevo dirgli due parole di conforto, niente di più. ‘Sei il più bravo, capita a tutti di sbagliare, continua a lavorare come sai e tutto passa.’ Il mio orgoglio e la mia speranza sono poter essere un calciatore di tutti, non solo degli juventini».

Continua a leggere
Advertisement