Connettiti con noi

Hanno Detto

Chiesa: «Grande tristezza e rammarico, ma avremmo meritato»

Pubblicato

su

juve inter chiesa

Chiesa: «Grande tristezza e rammarico, ma avremmo meritato». Le dichiarazioni dopo Juve-Porto di Champions

Federico Chiesa ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo Juve-Porto.

PRESTAZIONE PERSONALE – «Non mi porto nulla a casa di positivo. Volevo passare come tutta la squadra. C’è grande tristezza e rammarico. Al di là di due tempi non da Juve, meritavamo di passare. Ora c’è da pensare al campionato e la finale di Coppa Italia».

RIPARTIRE – «È un campionato molto duro, tante squadre stanno facendo bene lassù e anche quelle dietro di noi. io credo ancora allo scudetto, serve una grande prestazione a Cagliari». 

MIGLIORARE – «Ti ringrazio. E’ il mio mantra, vado agli allenamenti e provo a migliorarmi sempre. Io sono fatto così, cerco sempre di migliorare e di dare il meglio per la squadra. Mister Capello ha detto che eravamo in undici contro 10 e anche per questo aspetto stasera dovevamo passare a tutti i costi, soprattutto anche per la superiorità numerica. Non ci creiamo alibi, stasera dovevamo passare e non ce l’abbiamo fatta».

Federico Chiesa è poi intervenuto anche ai microfoni di Sportmediaset.

ELIMINAZIONE «Rammarico e tristezza, non ci creiamo alibi. Nel secondo tempo avevamo rimediato a tre tempi non da Juve. Non c’è altro da dire. Crediamo ancora al campionato e alla Coppa Italia perchè siamo in fnale».

NIENTE REGALI IN EUROPA«L’analisi è corretta perchè non dovevamo farlo, però l’avevamo comunque ripresa. Potevamo portare a casa questa qualificazione, alla fine secondo meritavamo anche di passare per quello che abbiamo creato nella seconda metà di gara».

INTERVALLO «Il mister ci ha detto di entrare in campo e giocarci il tutto per tutto e penso che l’abbiamo dimostrato. Da adesso si guarda agli altri obiettivi».

OBIETTIVI PERSONALI«Sono dell’idea che posso migliorare su tutto, dalla fase difensiva all’attacco allo spazio alla freddezza sotto porta. Io vado all’allenamento con la voglia sempre di migliorare».

Continua a leggere
Advertisement