Chiesa: «La Fiorentina è casa mia, è sempre stato un sogno. Il futuro…»

chiesa juve
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Chiesa parla del suo esordio contro la Juve e non solo: le parole dell’attaccante viola

Ospite negli studi di Sky Sport, Federico Chiesa ha parlato del suo esordio contro la Juve e non solo. Le sue parole.

ESORDIO JUVE – «Esordio con la Juve? Rivedere il mister che mi ha fatto esordire in Serie A (Sousa, ndr) è stato emozionante. Lo ringrazierò per sempre, mi ha dato l’opportunità di realizzare il mio sogno. Lavorerò per migliorarmi, perché lui si è preso il rischio di farmi esordire alla prima giornata contro la Juventus: ogni miglioramento sarà dedicato a lui».

FIORENTINA«Firenze è casa mia, giocare nella Fiorentina è sempre stato il mio sogno».

FUTURO«Io leader della Fiorentina del futuro? Devi chiedere a Pradé e a Barone. Per quest’anno dobbiamo raggiungere i nostri obiettivi, la posizione in classifica non rispecchia il nostro valore. Per quest’anno puntiamo alla salvezza, per il futuro vedremo. L’importante è raggiungere l’obiettivo di quest’anno».