Cobolli Gigli: «Ero infastidito da Sarri, Pirlo ha riportato juventinità»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex presidente della Juventus ha parlato della nuova esperienza di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera, confrontandolo con quella d Maurizio Sarri

Giovanni Cobolli Gligli è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera per parlare della nuova Juventus di Andrea Pirlo. L’ex presidente bianconero si è anche espresso su Maurizio Sarri, ecco le sue dichiarazioni.

«L’arrivo di Pirlo ha riportato lo spirito di juventinità alla Juventus. È una persona molto più estroversa di quanto non possa sembrare. Ha avuto il coraggio di inserire giocatori nuovi. Devo dire che l’anno scorso ero un po’ infastidito dal fatto che Sarri fosse venuto alla Juventus dopo averne parlato male per anni, adesso vedremo se Pirlo riuscirà a completare la trasformazione da grande giocatore a grande allenatore di calcio».

LEGGI ANCHE: Agnelli agli azionisti: «Ricavi triplicati negli ultimi dieci anni»

Condividi