Cobolli Gigli: «Zhang ha sbroccato, non sa cosa vuol dire guidare un grande club»

© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juve, ha parlato dell’uscita di Steven Zhang nei confronti di Paolo Dal Pino

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Giovanni Cobolli Gigli ha rilasciato un’intervista. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

ZHANG – «Il presidente dell’Inter ha sbroccato, non si rende conto di cosa vuol dire essere alla guida di un grande club. Per fortuna c’è Marotta. La situazione si poteva gestire meglio. Il Governo aveva dato dei segnali forti, poi c’è stato un ammorbidimento ed ora finalmente stanno provando a fare le cose come devono essere fatte. In questo marasma i presidenti dei club hanno provato a fare i propri interessi. Alla fine c’è voluto il Governo per porre delle regole precise: dentro la Lega ci sono state tante polemiche che non hanno portato a delle decisioni comuni».

Condividi