Condò: «Diffido da squadre che hanno giocatori bisognosi di farsi vedere»

© foto www.imagephotoagency.it

Condò: «Diffido da squadre che hanno giocatori bisognosi di farsi vedere». Il giornalista illustra gli avversari della Juve in Champions

Paolo Condò, giornalista di Sky, ha parlato prima della gara tra Olympique Lione e Juve focalizzandosi sugli avversari dei bianconeri.

AOUAR – «Diffido da squadre che hanno giocatori bisognosi di farsi vedere per il mercato come Dembèlè e Aouar. Il Lione è un club che forma giocatori di livello come Benzema e Pjanic, l’anno scorso fu Ndombele ora al Tottenham mentre quest’anno sembra essere Aouar»

Condividi