Conferenza stampa Allegri post Juve Udinese: le sue dichiarazioni
Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Allegri post Juve Udinese: le sue dichiarazioni

Pubblicato

su

Conferenza stampa Allegri post Juve Udinese: le dichiarazioni del tecnico bianconero dopo il match dell’Allianz Stadium

(inviato all’Allianz Stadium) – Massimiliano Allegri in conferenza stampa dopo Juve Udinese.


SCONFITTA FIGLIA DI MILANO «Non è figlia di niente, stasera abbiamo fatto un buon primo tempo e abbiamo preso gol su palla inattiva. L’Udinese ti rallenta e quando vai sotto diventa difficile. Abbiamo fatto un punto in 3 partite, ora bisogna pensare già da domani visto che sabato abbiamo un’altra partita importante. Siamo secondi in classfica e vogliamo entrare in Champions. Dispiace perchè ci tenevamo a rimanere attaccanti all’Inter».

SPIEGAZIONE SCONFITTA «L’approccio alla gara è stato buono, ma abbiamo avuto difficoltà. Da domani riprendiamo il lavoro in piena serenità. Le chiacchiere in questo momento non serve a niente, è un momento in cui bisogna resettare, arrivare velocemente alla quota Champions. Siamo in linea con gli obiettivi. Il di più era stare attaccanti all’Inter, che sta facendo cose strodindarie ed è una squadra costruita per vincere ma non da quest’anno. Noi abbiamo tentato di stargli adosso, ma non diamo tutto per perduto».

PRECCUPAZIONE DOPO SCONFITTA E CAMBI «Cambi non sono nessun segnale. Ho pensato a diverse situazioni con Cerri e Iling che potevano aiutarci con i palloni in mezzo e Nicolussi che ha un buon tiro da fuori. Non è fragilità ma crescita della squadra, non dobbiamo abbatterci. Ora arriva la parte più difficile perchè quando vinci è tutto facile, dobbiamo lavorare».

VLAHOVIC E COSA NON E’ PIACIUTO «Come atteggiamento siamo stati spesso nella metà campo avversaria. Forse un po’ di frenesia e voglia di ribaltare la partita, questo sì. Vlahovic? Le assenze non si sentono , finora la squadra ha giocato e fatto punti con e senza Vlahovic, Danilo, Chiesa…. Abbiamo fatto un 1 in 3 partite, dobbiamo lavorare e sabato giochiamo contro una squadra che ha fatto bene».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.