Conferenza stampa De Zerbi: «La Juve ha tutto. Abbiamo molte assenze»

Iscriviti
de zerbi
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa De Zerbi: il tecnico del Sassuolo parla alla vigilia del match contro la Juventus. Le sue parole

Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, parla nel sabato di vigilia della sfida dell’Allianz Stadium tra la Juventus e i neroverdi, in programma domani alle 12.30.

JUVE«Andiamo a giocare una partita da 3 punti, sapendo che l’avversario è un po’ diverso dagli altri. Sono i più forti del campionato, si sono persi anche i conti degli scudetti e delle vittorie, ma noi dobbiamo fare punti perché ci servono».

PUNTI DEBOLI JUVE «La Juve ha tutto, non puoi pensare di togliere qualcosa a loro, altrimenti concedi di più dall’altra parte. Hanno qualità in mezzo, sugli esterni, i due centrali costruiscono con personalità e qualità, hanno gli attaccanti che sfruttano il lavoro collettivo ma si inventano anche da soli la giocata, se vincono lo Scudetto da tanti anni è per questo».

ASSENZE «Difesa a 3? Può essere come può non essere, abbiamo provato tutto, possiamo giocare in diversi modi. Degli infortunati non rientra nessuno, tranne Traoré che era stato in Coppa d’Africa. Vediamo Consigli che ha un problema muscolare e non si è allenato oggi, se correremo dei rischi non giocherà. Se non ce la fa giocherà uno tra Turati o Russo».

PERICOLI JUVE«Si cerca sempre a livello strategico di prendere delle precauzioni, soprattutto quando trovi questo tipo di campioni. Voi parlate di doppio regista ma bisogna anche aggiungere che giocano tanti palloni anche i terzini, Cuadrado e Alex Sandro ad esempio. Cuadrado ti dà la superiorità numerica, salta l’avversario ed è un vantaggio non indifferente. Devi stare attento a tutto».

Condividi