Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Emery post Juve Villarreal: le dichiarazioni – VIDEO

Pubblicato

su

Conferenza stampa Emery post Juve Villarreal: le dichiarazioni del tecnico dopo la partita dell’Allianz Stadium

(dall’inviato all’Allianz Stadium) – Unai Emery ha parlato in conferenza stampa dopo Juve Villarreal.

ANALISI – «Dovevamo prepararci un piano ed essere pronti per tutte le difficoltà e poi provare ad affondare. Siamo stati bravi in fase difensiva nel primo tempo e poi siamo usciti alla distanza. Abbiamo cercato di resistere alla pressione, dovevamo difendere bene e avere pazienza. Se avessero fatto un gol subito sarebbe stata dura. Nel finale abbiamo avuto occasioni e le abbiamo sfruttate».

EMERY IN EUROPA – «Cerco di lavorare al meglio con esperienza che ho, ho buon gruppo di giocatori di livello. Si possono permettere di affrontare la Juve a testa alta».

ELIMINAZIONI – «Mi piace l’Europa League ma anche la Champions, da ogni eliminazione ho imparato qualcosa. Oggi posso mettere in pratica quello che ho imparato e sono riuscito a eliminare una delle favorite. La squadra è consapevole, il lavoro è stato duro».

TRAGUARDI IN EUROPA«Il Villarreal è già arrivato in semifinale con l’Arsenal. Sono orgoglioso di essere in un club che mi permette di puntare a certi traguardi. Era uno scoglio superiore i quarti, c’è soddisfazione per il lavoro fatto».

ITALIANE IN EUROPA – «Ci sono stati anni in cui le italiane dominavano di più il calcio internazionale, poi sono emerse Real e Barcellona. Certo la Juve era favorita e sicuramente tornerà ad esserlo nei prossimi anni, si riprenderà il suo posto in Europa».

INFORTUNI E MORENO – «È stata una stagione con molti infortuni. Moreno e Danjuma sono stati importanti, abbiamo avuto pazienza nel rimetterlo in campo Moreno ed è stata una gioia vederlo così determinante. È stato messo in campo al momento giusto».

Advertisement

Facebook

Advertisement