Connettiti con noi

News

Consigli Fantacalcio 20ª giornata Serie A: chi schierare e chi escludere

Pubblicato

su

Consigli Fantacalcio 20ª giornata Serie A: chi schierare e chi escludere in formazione per il ventesimo turno di campionato

Week-end di Serie A che vedrà le varie squadre impegnate nella 20ª giornata di campionato. Si parte venerdì sera alle 20.45, con il Torino che affronterà tra le mura amiche la Fiorentina di Cesare Prandelli. Si prosegue sabato con tre scontri importanti come Bologna-Milan (ore 15), Sampdoria-Juventus (18.00) e Inter-Benevento (20.45).

Spazio poi alle partite della domenica con Spezia-Udinese all’ora di pranzo (fischio d’inizio 12.30). Tre sole gare alle ore 15: CagliariSassuolo, CrotoneGenoa e AtalantaLazio. Alle ore 18 NapoliParma allo stadio Maradona mentre a far calare il sipario sulla 20esima giornata sarà la gara tra Roma e Verona. Di seguito riportate i consigli del Fantacalcio per gli incontri della ventesima giornata di Serie A 2020/2021.

Portieri: i consigli per la 20ª giornata

Partendo dai portieri, la candidatura dell’estremo difensore del Torino Sirigu è in rialzo e potrebbe dare buoni risultato contro la Fiorentina, in uno scontro salvezza sentito. Il Napoli si gioca tanto contro il Parma. La formazione crociata proverà a sfruttare il contropiede ma è in difficoltà e Ospina potrebbe puntare al clean sheet. Il terzo nome per la porta è Samir Handanovic, portiere dell’Inter: il Benevento è avversario ostico ma i nerazzurri potrebbero blindare la retroguardia.

Uno dei match più interessanti della 20ª giornata è quello tra Cagliari e Sassuolo: la sfida rende rischiosa la posizione dei due portieri Alessio Cragno e Andrea Consigli. Sfida che potrebbe regalare qualche gol e dunque meglio evitare i due se avete altri buoni portieri in rosa. Potreste pensare anche di concedere una giornata di riposo a Lukasz Skorupski del Bologna, autore di una grande prova con la Juve, che potrebbe prendere dei bei voti ma anche tanti gol contro il Milan, desideroso di rivincita dopo gli ultimi due ko.

Da schierare: Sirigu (Torino), Ospina (Napoli), Handanovic (Inter)

Da escludere: Cragno (Cagliari), Consigli (Sassuolo), Skorupski (Bologna)

Difensori: i consigli per la 20ª giornata

Tra i difensori al momento in forma smagliante spicca Cuadrado della Juventus. Il colombiano rappresenta una certezza per Andrea Pirlo ma anche per i fantallenatori. Tornato alla grande in Supercoppa contro il Napoli, va confermato provando a sfruttare la scia dell’ottima prestazione contro la Sampdoria. Leader della difesa dell’Atalanta di Gasperini, Christian Romero guiderà il reparto nel match nel difficile match contro l’Atalanta, con il difensore che può sempre regalare qualche bonus. Potrebbe meritare una chance anche Chris Smalling, desideroso di riscatto nel girone di ritorno.

Per quanto riguarda il rovescio della medaglia, Zlatan Ibrahimovic & co. del Milan potrebbero far patire più di un pericolo alla difesa del Bologna di Sinisa Mihajlovic: meglio non rischiare con Tomiyasu. Discorso analogo per il Verona: se avete buona abbondanza in difesa, un turno di riposo per Davide Faraoni, che non ha ancora regalato tanti bonus quest’anno, potrebbe essere cosa buona e giusta. Nella Fiorentina dovrebbe esserci spazio per Pezzella ma il difensore potrebbe soffrire contro il Gallo Belotti, desideroso di tornare al gol.

Da schierare: Cuadrado (Juventus), Romero (Atalanta), Smalling (Roma)

Da escludere: Tomiyasu (Bologna), Faraoni (Hellas Verona), Pezzella (Fiorentina)

Centrocampisti: i consigli per la 20ª giornata

Mattia Zaccagni è uno dei centrocampisti da schierare con continuità, anche in una gara difficile come quella di Roma. Anche il redivivo Kevin Strootman potrebbe dire la sua nel match salvezza contro il Crotone. Il terzo elemento caldeggiato è ancora una volta Gaetano Castrovilli. Il centrocampista non segna ormai da diversi mesi e la gara con il Torino potrebbe essere l’occasione giusta per provare a trovare nuovamente la rete, dopo un’ottima prova nel match della settimana scorsa.

Chi potrebbe patire e andare in difficoltà in questo turno potrebbe essere Zajc del Genoa: il centrocampista rossoblù è un elemento determinante per Ballardini ma lo scontro dello Scida si preannuncia infuocato e l’ex Empoli potrebbe soffrire. Anche Pereyra dell’Udinese potrebbe andare in sofferenza nella sfida contro lo Spezia. Meglio non rischiare anche con Viola del Benevento, di rientro dall’infortunio.

Da schierare: Zaccagni (Verona), Strootman (Genoa), Castrovilli (Fiorentina)

Da escludere: Zajc (Genoa), Pereyra (Udinese), Viola (Benevento)

Attaccanti: i consigli per la 20ª giornata

Chiude il discorso la posizione legata agli attaccanti. Romelu Lukaku non va in gol da 4 partite: riuscirà a interrompere il digiuno dopo aver trovato il gol in Coppa Italia?In una sfida delicata e importante come quella di sabato per i nerazzurri, uno come Lukaku non si può lasciare fuori. Scommessa di giornata Llorente dell’Udinese, che affronterà il Crotone di Stroppa nello scontro salvezza. E poi Gallo Belotti: riuscirà a interrompere il digiuno e a tornare il gol? Continuate a schierarlo.

Dal canto opposto, Gianluca Caprari del Benevento e Gervinho del Parma non stanno attraversando il loro momento di forma migliore (l’attaccante doriano ha segnato l’ultimo gol il 23 dicembre), quindi, se avete di meglio, meglio puntare su altri elementi. Stesso discorso per Correa, attaccante della Lazio, non ancora al 100%.

Da schierare: Lukaku (Inter), Llorente (Udinese), Belotti (Torino)

Da escludere: Caprari (Benevento), Gervinho (Parma), Correa (Lazio)

LEGGI ANCHE: Probabili formazioni 20ª giornata Serie A: le ultime sulle partite del week-end

Continua a leggere
Advertisement