Costacurta analizza: «Ecco qual è il difetto della Juve»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Costacurta analizza la prestazione della Juve contro l’Udinese. Le parole dell’ex giocatore e opinionista sul match

Ai microfoni di Sky Sport, Costacurta ha parlato della prestazione della Juve contro l’Udinese.

«Non credo che nella Juve sia un problema di troppe nazionalità. I giocatori vengono scelti apposta. Cuadrado ad esempio è cambiato tantissimo e in lui hanno visto cosa poteva diventare. L’anno scorso la Juve è uscita dalla Champions perché pensava che col Lione fosse semplice. Credo che il difetto della Juve sia che pensa che la partita sia troppo semplice e non te lo puoi permettere».

LEGGI ANCHE: Juve Udinese: il racconto del match

Condividi