Cravero: «Juve simile a quella di Allegri, è molto prevedibile»

© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Cravero, ex giocatore, parla della Juve e fa un paragone: «Quella di Sarri è simile a quella di Allegri»

L’ex calciatore Roberto Cravero è intervenuto a Tmw Radio: per lui anche un commento sulla Juve di Sarri.

JUVE«La prestazione della Juventus è allarmante, contro una squadra mediocre è stata messa sotto dal punto di vista fisico. La fortuna della Juventus è che in casa si trasforma e può ribaltare il risultato. Per quanto riguarda Sarri, secondo me è sbagliato fare sempre il parallelo con il suo Napoli. Al Chelsea aveva dei giocatori simili a quelli che aveva al Napoli mentre alla Juve non ha quei giocatori funzionali al suo tipo di gioco».

CENTROCAMPO«Il centrocampo è formato solo da giocatori che vogliono la palla sui piedi, nessuno ha quelle doti di inserimento delle quali erano dotati gli interni del Napoli. Si fatica anche a recuperare la palla perché non ci sono i giocatori che fanno questo lavoro, la Juve adesso è molto prevedibile».

JUVE DI ALLEGRI«Sì, è molto più simile alla Juve di Allegri che al Napoli di Sarri. Allegri ha tirato fuori il massimo dalla rosa che aveva a disposizione, magari non faceva un bellissimo calcio però ha sempre portato a casa il risultato».