Cristiano Ronaldo è salito in cielo: raggiunta un’altezza mostruosa dal marziano

© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo è salito in cielo: raggiunta un’altezza mostruosa dal marziano nel gol di testa in Roma-Juve

Cristiano Ronaldo ha preso per mano la Juve nella complicata notte dell’Olimpico contro la Roma. Due gol per il fuoriclasse portoghese decisivi nel 2-2 finale, con una prodezza delle sue in occasione del secondo sigillo.

CR7 ha superato il diretto avversario con uno stacco perentorio a centro area, bucando da pochi passi Mirante. Come riferito da La Gazzetta dello Sport, con la sua strapotenza nel gioco aereo Ronaldo ha raggiunto quota 2,28 metri di stacco.

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve 28 settembre: le notizie in tempo reale

Condividi