Cristiano Ronaldo e l’addio al Real Madrid: l’editoriale di Marca ‘punge’ i blancos

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo e l’addio al Real Madrid: l’editoriale di Marca ‘punge’ i blancos dopo l’operazione di due anni fa

Il giornalista Santiago Siguero ha scritto un editoriale su Marca legato all’addio di Cristiano Ronaldo al Real Madrid, e come esso abbia inficiato in negativo nei due anni successivi alle Merengues. Di seguito riportate le sue parole riprese da Tuttomercatoweb.

«Il divorzio tra Cristiano Ronaldo e il Real Madrid è stato il più rovinoso della storia dello sport moderno, ancor più di quello tra Michael Jordan e i Chicago Bulls. Né Lopetegui né Solari, né il resuscitato Zidane, sono riusciti a trovare un antidoto per la mancanza di veleno in attacco dell’era post-Cristiano. Il club ha attraversato così un doloroso anno in bianco prima di rifondare la rosa con un investimento da oltre 300 milioni di euro che, per ora, ha regalato ai tifosi solamente una Supercoppa di Spagna».

Condividi