Cristiano Ronaldo secondo Ferrero: «Non sarebbe un buon attore»

© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo secondo Ferrero: «Non sarebbe un buon attore». Così il presidente della Sampdoria sul fenomeno della Juve

In un passaggio della sua intervista a Libero, Massimo Ferrero ha parlato anche di un futuribile approdo nel mondo del cinema di Cristiano Ronaldo.

RONALDO NEL CINEMA – «Un futuro nel grande schermo per Ronaldo? Ce lo vedo poco onestamente. CR7, come lo chiamate voi, mi sembra più la marca di una macchina che il titolo di un film. È un bravissimo calciatore, ma lo vedo molto timido e riservato caratterialmente, perciò non penso possa essere adatto a fare l’attore».

Condividi