Di Livio: «Se Pirlo esce con il Porto chiude la sua esperienza alla Juve»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Di Livio: «Se Pirlo esce con il Porto chiuderebbe la sua esperienza alla Juve». Le dichiarazioni dell’ex centrocampista bianconero

Angelo Di Livio, ex centrocampista bianconero, ha parlato della Juventus e di Pirlo sulle pagine di Libero.

PIRLO – «Su Pirlo si possono dire tante cose, ma una cosa è certa: non può uscire con il Porto. Si gioca la carriera sulla panchina bianconera in Champions, dovesse essere eliminato agli ottavi credo che a fine stagione si interromperebbe la sua esperienza juventina».

RISCHIO CATASTROFE – «La maledizione continua, anche se c’è ancora il ritorno e la Juve a Torino può ribaltare tutto. Sono convinto che possa farcela. Sarebbe una catastrofe per i bianconeri uscire agli ottavi».

JUVE IN CHAMPIONS – «Questa Juve non è forte e competitiva come eravamo noi. L’organico è incompleto e con tanti giocatori non abituati a giocare partite di alto livello. Inoltre puntano più sulle invenzioni sui singoli che sul collettivo».

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juve: c’è un motivo per cui Pirlo continua a chiedere Milik

Condividi