Connettiti con noi

Hanno Detto

Dionisi a Sky: «Partita copia del campionato, ma a risultato invertito»

Pubblicato

su

Dionisi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare Juve Sassuolo. Le dichiarazioni dell’allenatore

Dionisi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare Juve Sassuolo. Le dichiarazioni dell’allenatore

SOSTITUZIONI – «Traorè l’ha presa bene… è giovane, ci siamo chiariti e ha chiesto scusa. Cerco di capirli, ma sono cose che non si devono fare. Da questo passa la sua cresciuta. Con Domenico avevo già parlato prima della partita. L’avrei tenuto, ma dovevo pensar alla prossima. Raspadori e Scamacca sono squalificati. Defrel e Mathes Henrique hanno fatto bene pur entrando in un momento in cui la Juve ci ha fatto abbassare»

JUVE SASSUOLO – «Quello che abbiamo fatto noi nel primo tempo, la Juve lo ha fatto nel secondo tempo. E’ una conseguenza della forza della Juve e dei valori mesi in campo da loro nel secondo tempo. E’ stata la copia della partita di andata giocata qua tra noi a loro. Purtroppo è finita in maniera invertita».

SCAMACCA E RASPADORI – «Berardi è un top player e titolare della nazionale. Scamacca e Raspadori non sono campioni e non so se lo diventeranno. Hanno la stoffa per diventare giocare da nazionale, ma davanti hanno giocatori più esperti. Sono alla loro prima stagione da titolari. In metà campionato hanno giocato di più rispetto alla scorsa stagione. Dice tanto sui margini e quello che stanno facendo. Individualmente possono migliorare. Ora si tende a parlare fin troppo che devono dimostrare».