Dybala e il gioco delle coppie: numeri a confronto con Morata e Cristiano Ronaldo

© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Dybala e il gioco delle coppie: numeri a confronto dell’attaccante argentino nel tandem con Morata e Cristiano Ronaldo

Alvaro Morata è il nuovo numero 9 della Juventus, che andrà a rinforzare il reparto avanzato di Andrea Pirlo. Un ritorno dello spagnolo a Torino, con l’allenatore bianconero che ora avrà a disposizione più soluzioni da sfruttare in avanti.

La lente d’ingrandimento si sposta anche su Paulo Dybala. La Joya ha giocato sia con Morata, nel 2015/2016 alla Juventus, e sia con Cristiano Ronaldo, in questi due anni con il portoghese a Torino. Per questo motivo, è possibile capire con quale partner l’argentino ha reso al meglio, in ottica tridente da schierare in campo da Andrea Pirlo nella nuova stagione in bianconero.

Dybala-Morata: i numeri della coppia d’attacco

I due attaccanti sono stati compagni di squadra per una stagione alla Juventus, nel 2015/2016, con Morata che l’anno successivo è tornato al Real Madrid. In quell’annata con Massimiliano Allegri in panchina, lo spagnolo e Dybala non furono impiegati spesso contemporaneamente in campo, complice la titolarità in avanti di Mario Mandzukic. La prima apparizione dei due risale alla sfida della seconda giornata contro la Roma, persa per 2-1 proprio con gol nel finale della Joya. In Champions League, invece, il palcoscenico in cui i due calciatori hanno condiviso più partite da titolari insieme: all’esordio nell’edizione 2015/2016 contro il Manchester City e poi in altre due gare, contro Borussia Monchendgladbach (1-1 finale) e con il Siviglia (persa per 1-0).

Oltre alla Champions, Morata e Dybala condividono una fotografia importante nella stagione: la Coppa Italia. Schierati contemporaneamente da Allegri contro il Torino, i due si rendono protagonisti nella semifinale d’andata vinta per 3-0 allo Stadium contro l’Inter, proprio con la doppietta dello spagnolo e la rete dell’argentino. Altre immagini importanti della stagione il 4-0 contro il Chievo e il tandem vincente con il Frosinone, con Morata a disegnare l’assist per Dybala.

Sono state 34 le presenze di Alvaro in quella stagione in campionato, condite da 7 reti e 7 assist. In Champions League, invece, 8 partite con 2 gol e 2 assist, confrontati ai 3 sigilli in 5 presenze in Coppa Italia. 34 presenze in campionato anche per Dybala, che in quella stagione mise a segno 19 reti. 7 apparizioni e 1 gol in Champions, 4 gettoni conditi da 2 gol in Coppa Italia.

Dybala-Cristiano Ronaldo: così insieme i due calciatori

Numeri differenti, invece, per Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo in coppia alla Juventus. Sono due le stagioni in cui i due attaccanti sono stati compagni di reparto: dal 2018/2019, anno in cui il marziano è sbarcato nel pianeta bianconero, al 2019/2020. CR7 e Dybala hanno spesso diversificato il loro modo di giocare, a seconda di moduli e posizioni specifiche in campo. Dal tridente pesante, con Higuain, a quello ‘leggero’, con la Joya schierata punta centrale insieme a Bernardeschi o Douglas Costa e Ronaldo.

Nella prima stagione a Torino, Ronaldo ha saputo centrare subito 21 reti in campionato, unite alle 5 di Dybala. Più prolifico l’andamento in Champions League, dove le 5 reti in 9 partite dell’argentino sono state abbinate perfettamente ai 6 sigilli del portoghese. Nessun gol invece in Coppa Italia, per una Juventus eliminata prematuramente nel suo cammino dall’Atalanta.

Una prima stagione di adattamento per i due, con la svolta arrivata nella stagione passata. Dybala ha mostrato una crescita importante al fianco di CR7, sposandosi bene con le sue caratteristiche. Nel 2019/2020, infatti, gli 11 gol di Dybala in campionato sono stati un’aggiunta notevole alle 31 di Ronaldo, prendendo per mano la Juve verso il nono Scudetto consecutivo. Meno fortuna in Champions per l’ex Palermo (3 gol), e per il portoghese (4 reti). 2 gol a testa, infine, a completare la stagione in Coppa Italia.

LEGGI ANCHE: Morata e quelle confessioni: da Buffon a Ronaldo, lo disse l’attaccante

Condividi