Dybala dopo Cristiano Ronaldo: la Joya punta al Pallone d’Oro con la Juve

Iscriviti
© foto Db Torino 19/01/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Parma / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Cristiano Ronaldo

Paulo Dybala dopo Cristiano Ronaldo: la Joya punta al Pallone d’Oro con la Juve. E Sarri proverà a farlo vincere ad entrambi

La Juventus e il Pallone d’Oro: un binomio che nella storia si è composto otto volte e mezzo. Il mezzo sta per Fabio Cannavaro, che nell’estate 2006 lasciò i bianconeri dopo il Mondiale per firmare con il Real Madrid. Da Calciopoli nessun giocatore bianconero è stato più nemmeno accostato al prestigioso e glamour riconoscimento. O meglio: nessuno prima di Cristiano Ronaldo.

Missione Ronaldo

Il portoghese è stato scippato del premio nel 2018, quando fu misteriosamente assegnato a Modric, e quest’anno scavalcato da Messi e Van Dijk. A giudicare dallo start del suo 2020, Cristiano è pronto a prendersi la sua rivincita. CR7 potrà contare in tal senso su un aiuto speciale, quello di Maurizio Sarri. «Mi piacerebbe far vincere a Cristiano il sesto Pallone d’oro. Pensare che ci sia qualcuno che ne ha vinto uno in più di lui mi fa girare un po’», ha detto senza giri di parole. La missione di Maurizio è quella di consegnare a Ronaldo la sfera aurea che gli permetterebbe di pareggiare di nuovo il conto con Messi.

Missione Dybala

Ma c’è qualcun altro che molto presto potrebbe aver bisogno dell’ausilio del tecnico bianconero: Paulo Dybala. Che poi la Joya, in realtà, già sta beneficiando della mano del tecnico ex Napoli e Chelsea: l’argentino sta vivendo la sua miglior stagione da quando veste la maglia della Juventus. I suoi numeri, a metà annata, superano già quelli al gong della scorsa. L’impressione è che il numero 10 argentino abbia davvero raggiunto la dimensione del top player. E se per Sarri: «È un fuoriclasse e come tutti, quando hanno l’età giusta e vanno in fiducia, si esprimono da fuoriclasse. È uno che segnerà il calcio europeo e mondiale dei prossimi anni». Normale che l’intento sia già palesato. Anche dal diretto interessato: «Sogno di vincere qualcosa di importante anche a livello personale in questo club». Leggasi anche: obiettivo Pallone d’Oro.

I giocatori della Juventus che hanno vinto il Pallone d’Oro

1961 – Omar Sivori (Juventus)
1982 – Paolo Rossi (Juventus)
1983 – Michel Platini (Juventus)
1984 – Michel Platini (Juventus)
1985 – Michel Platini (Juventus)
1993 – Roberto Baggio (Juventus)
1998 – Zinédine Zidane (Juventus)
2003 – Pavel Nedvěd (Juventus)
2006 – Fabio Cannavaro (Juventus, Real Madrid)

Condividi