Dybala verso un’altra esclusione: Allegri avrà ragione anche stavolta?

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Manca poco più di un paio d’ore al fischio d’inizio del match, ma il mister sembra voler spedire la Joya nuovamente in panchina

Questa volta la notizia avrebbe del clamoroso, eppure sembra che possa materializzarsi a breve: a seguito della rifinitura odierna, infatti, pare che Massimiliano Allegri sia orientato nel voler optare per la terza esclusione consecutiva di Paulo Dybala dall’11 titolare. Se le precedenti erano molto più facili da comprendere visto il calo di rendimento evidenziato dalla Joya nell’ultimo periodo, quest’ultima sarebbe più difficile da interpretare per almeno due ragioni.

CUADRADO E MANDZUKIC OK – Soltanto tre giorni fa, infatti, l’attaccante argentino è finalmente tornato a sfoderare una prestazione – condita da un gol dei suoi – all’altezza del suo valore nella sfida di Coppa Italia contro il Genoa ma ciò evidentemente non è bastato. Per certi aspetti, ad ogni modo, quello che fa ancora più clamore consiste nel fatto che Allegri è intenzionato a preferirgli due giocatori la cui convocazione era in dubbio soltanto pochi giorni per mano dei rispettivi infortuni: si tratta di Cuadrado e Mandzukic, i quali hanno poi smaltito gli acciacchi e, a meno di colpi di scena, comporranno il tridente offensivo insieme ad Higuain. Il colombiano e il croato, evidentemente, garantiscono più affidabilità di Dybala al momento: la speranza, a questo punto, è che la Joya subentri nella ripresa ed offra comunque una prestazione convincente nello spezzone che eventualmente gli verrà concesso da Allegri.