Elezioni FIGC, gelo con la Lega Serie A: la mossa dei club contro Gravina

© foto www.imagephotoagency.it

E’ contro tra la Lega Serie A e la Federazione. I club pronti a una mossa estrema contro il presidente Gravina

Secondo molti, il vincitore di ieri è stato Gabriele Gravina. «Siamo finiti dietro la lavagna» ha detto Marotta commentando il Consiglio Federale di ieri, rivendicando maggiore potere decisionale per la Serie A.

Secondo il Corriere dello Sport, è sceso il gelo nei rapporti tra la FIGC e la Lega Serie A. Le scorie di ieri potrebbero avere un peso in futuro: i club di A potrebbero non appoggiare Gabriele Gravina alle prossime elezioni.

Condividi