Emergenza Coronavirus: il Lione prende provvedimenti per contrastare l’allarme

© foto Mg Torino 05/10/2014 - campionato di calcio serie A / Juventus-Roma / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Rudi Garcia

Emergenza Coronavirus: il Lione prende provvedimenti per contrastare l’allarme. Le ultime sulla situazione in casa francese

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Lione ha emesso un comunicato legato ai provvedimenti attuati per contrastare il diffondersi dell’emergenza Coronavirus. Di seguito riportata la nota ufficiale del club francese.

«L’Olympique Lyonnais prende atto delle decisioni prese ieri sera dalla Federazione di calcio francese e dalla Lega di calcio professionistico di sospendere tutte le competizioni sportive sul territorio francese. Le squadre professionistiche maschili e femminili del club e quelle dell’Accademia non giocheranno quindi le varie partite inizialmente programmate fino a nuovo avviso. Infatti, OL / Stade de Reims, che si sarebbe svolta stasera allo stadio Groupama per la Ligue 1, e PSG / OL, in programma sabato, sono stati posticipati a una data successiva. L’Olympique Lyonnais ha inoltre adottato misure eccezionali per tutti i dipendenti del club. Fino ad oggi, l’accesso al centro di formazione è stato limitato ai soli gruppi professionali, L’Accademia OL sarà chiusa fino a nuovo avviso e i dipendenti sono invitati a continuare le loro attività con la creazione del telelavoro, per quanto possibile. Di fronte a questa situazione senza precedenti, l’urgenza oggi è quella di frenare l’epidemia, proteggere i più vulnerabili ed evitare lo sfollamento, come ha sottolineato ieri il Presidente della Repubblica».

Condividi